HOREX VR6 Silver Edition

Serie speciali limitate

 

La HOREX VR6 Silver Edition ha segnato il ritorno di un grande marchio della tradizione motociclistica tedesca nel mercato mondiale. Sotto la nuova gestione della 3C-Carbon-Group AG, la moto è stata totalmente riprogettata senza compromessi. Il risultato è una serie speciale limitata a soli 33 esemplari, che ha definito un nuovo standard qualitativo nel segmento delle moto premium. Questo esclusivo modello, al pari della versione Black Edition, sono stati i precursori della gamma di serie attuale (Classic, Cafè Racer e Raw).

Caratteristiche e dettagli

 

Motore: VR6
Cilindrata: 1218 cc
Potenza massima: 170 CV (125 kW)
Coppia max.: 128 Nm
Cambio: a sei marce
Peso: 221 kg a secco

 

Telaio supplementare: monoscocca in fibra di carbonio
Impianto di scarico: in acciaio inox ad alta resistanza
Sospensioni: forcella Öhlins a steli rovesciati (43 mm), armortizzatore Öhlins TTX36 GP
Freni: pinze Brembo M50 a quattro pistoncini contrapposti, posteriore pinza Brembo P2.34
Ruote: in alluminio a raggi – Kineo personilazzate in esclusiva per HOREX
ABS-System: Bosch MP9
Strumentazione: schermo LED di altissima definizione
Luci: Proiettore, luci posteriori e indicatori di direzione con tecnologia LED
Sella: in due pezzi rivestita in vera pelle. Scafo in carbonio rinforzato

HOREX PRESENTA LA VR6 SILVER EDITION ALLA IAA DI FRANCOFORTE:

Lo spettacolare ritorno di HOREX sul palcoscenico mondiale non poteva che essere celebrato nella più grande rassegna motoristica del mondo, il salone dell´auto di Francoforte IAA. Qui, nel 2015, la casa di Landsberg am Lech ha presentato in anteprima mondiale la HOREX VR6 Silver Edition, realizzata in tiratura limitata di soli 33 esemplari che ha definito un nuovi standard qualitativi e tecnologici nel segmento delle moto premium. Questa versione ha indicato la strada da seguire ai successivi modelli prodotti in serie, presentati nella primavera del 2016.

 

La HOREX VR6 Silver Edition è una power-cruiser di altissima gamma che colpisce non solo per le sue soluzioni tecniche ma anche per la sua lucidità progettuale. Sebbene sia stata progettata per essere una biposto, la moto può essere facilmente riconvertita in monoposto. Questa è solo una delle tante possibilità di personalizzazione offerte dal progetto VR6.

Menu